Vogliamo aumentare le energie per raccontare e vivere una comunità finalmente inclusiva ed empatica: il collettivo AWARE lancia una call-to-contributors aperta ad espertə e non nei vari ambiti d'intervento culturale per allargare la redazione e il team di attivistə al lavoro sull’organizzazione degli eventi culturali. L’attivismo del nostro collettivo nasce e cresce con l’impegno di persone diverse accomunate dalla volontà di essere parte attiva di una utopia in costruzione. Solo insieme il valore matura e diventa concreto.
Dall'Ucraina continuano a scappare migliaia e migliaia di persone ogni giorno, principalmente attraverso la Polonia. Sara ogni settimana va in stazione, ad Amburgo, in Germania, per dare il suo contributo come volontaria e interprete. Attraverso questo esercizio di accoglienza, sta scoprendo le storie di chi sperimenta quotidianamente la violenza dell'abbandono più profondo. Ecco la seconda pagina del suo personale diario dal fronte.
#RENDITICONGO è il nuovo progetto di creatività e impegno made in AMKA, un’associazione umanitaria a cui il collettivo AWARE è particolarmente legato. Sabato 14 e domenica 15 maggio appuntamento a Roma per due giorni di mostra fotografica ed evento che ci farà guardare il mondo da un nuovo, altro, punto di vista.
Nella campagna guatemalteca del sud del Petén, l’antica regione Maya, i contadini sono vittime dello strapotere delle multinazionali dell’olio di palma. Guglielmo, cooperante di AMKA attualmente nel paese, ci racconta la storia di resistenza di una tra le comunità più fragili dell’area e il coraggio di battersi per un’esigenza più grande della propria.

Non perderti nemmeno una briciola di bellezza resistente.