Una stanza tutta per noi

Una stanza tutta per noi è un omaggio alla celebre opera della scrittrice Virginia Woolf, figura fondamentale nella letteratura femminista. Infatti, è questo il nome che abbiamo scelto per definire uno spazio interamente dedicato a tematiche di genere, a femminismo e LGBTQ+.

Si tratta di argomenti ancora oggi poco e male affrontati e spesso ammantati di una buona dose di pregiudizio e valutazione aprioristica. Per questo vogliamo ripartire con una narrazione nuova: dal basso e secondo una prospettiva inclusiva e in grado di arricchire entrambe le parti. Parleremo di diritti delle donne, di stereotipi di genere, di maschilità, di queer e di diritti civili.

Intendiamo questa categoria come uno spazio aperto in cui ognuno possa sentirsi al sicuro ma al tempo stesso sia pronto a mettersi in dubbio, per ascoltare un punto di vista diverso.